Ricerca Evento


invia
 
Calendatio manifestazioni ed eventi fuoristrada 4x4

FUORISTRADA CLUB VALLEAGNO

Raduni - Viaggi - Sociale


Benvenuti nel sito del Fuoristrada Club ValleAgno.
Un'associazione che fonde la passione per il
fuoristrada con il pieno rispetto dell'ambiente.
Newsletter
 
   
   
  invia

Garage - VIAGGI Perche' no....


12/06/2010 - Malta - Why not ?

Malta, why not ?

Arrivare a Malta è un'esperienza che ti rimane. Malta è un'isola...stupefacente ! Non te l'aspettesti mai di camminare per i viali de La Valletta ed essere immerso in un'atmosfera “Old British”, di una tipica cittadina Inglese, poi, girare gli occhi e ritrovarti nei vicoli di Lisbona, in una Medina Araba, o nella nostra bella Sicilia....senza esserti mosso di un millimetro!

Malta è così, piccola e “compressa” nella storia, con tante sfaccettature, lingue e tradizioni.

Non volevo crederci quando mi hanno spiegato che il piatto tradizionale di Malta è ......il coniglio ! Ma come ? In un'isola in mezzo al Mediterraneo ?

I ristoranti di pesce, comunque, non mancano, non sono cari e si mangia molto bene.

Poi la birra: si beve a “pinte” ed è buonissima, very English!

L'italiano è parlato da molte persone, vista la vicinanza con l'italia ed essendo stata lingua ufficiale fino al 1934. Inoltre, dato che Malta divenne parte dell'Impero Britannico dal 1814 al 1964, quando ottenne l'indipendenza, l'inglese si parla ovunque ed è la seconda lingua dopo il Maltese. Da alcuni anni và di moda andare in vacanza a Malta con la scusa di frequentare dei corsi di Inglese.......o viceversa...!


Dopo queste considerazioni ed impressioni, fatte da semplice “turista”, c'è l'aspetto pratico:

-la guida: in aeroporto noleggio una peugeot 106, compilo il modulo e pago, costa relativamente poco, 70 Euro per 3 giorni. Iniziamo bene, mi dico. L'unico “svantaggio” per noi Italiani (e non) è che la guida è a sinistra! Quindi, volante dalla parte opposta,.......leva del cambio a destra .....azz.... che casino,.....Dopo 10 minuti riesco a coordinarmi e si parte ! Dimenticavo, le rotatorie......si prendono al contrario !! Ovvio !

-La segnaletica: se qualche Maltese mi legge: mettete i cartelli vi prego !! Ho impiegato 3 ore per trovare la via del mio Hotel !


In termini fuoristradistici Malta offre parecchi sterrati e stradine impervie. Qualcuna l'ho pure affrontata con il 106, (quello avevo) !! I fuoristrada circolanti sono parecchi e vari. Simpatico è il parco auto circolante, e molto “pittoresco”. Al di là delle mormali auto moderne, circolano veri “cimeli storici”, che farebbero la gioia di qualche appassionato di mia conoscenza.


L'isola di Gozo, seconda isola dell'arcipelago, si presta molto di più a essere visitata in fuoristrada. E' raggiungibile da Malta via ferryboat.


Quindi, Malta why not ? Perchè no ?


Fuoristrada Club ValleAgno


torna all'elenco